Spalletti, per l’esonero una montagna di soldi, le vere cifre di Di Marzio

16.04.2019 08:01 di Mario Spolverini   Vedi letture
<div id="videoincontent"></div><p>INTER SPALLETTI – In questi giorni si è parlato molto del costo dell’eventuale esonero di Spalletti a fine stagione. Il tecnico toscano ha rinnovato la scorsa estate il suo contratto che andrà in scadenza a giugno del 2021. Le indiscrezioni circolate in questi giorni parlavano di 20 milioni ma a giudizio di Gianluca Di Marzio sono assai di più.</p><div style="margin:10px 0;text-align:center" id="div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Corpo-300x250-BTF"></div><p>Un suo follower su Twetter oggi lo rimproverava di aver sbagliato i conteggi, sostenendo che il costo per la società sarebbe stato di circa 14 milioni di euro. La risposta del giornalista non si è fatta attendere.<br /><em>“Buonasera! Spalletti prende 5 netti. Che sono 10 lordi per il club. Ha 2 anni di contratto quindi sono 20 per il club. Più lo staff che sono 8 lordi per due stagioni. Quindi 28. Cifre che ho verificato. A presto! Abbracci a lei”.</em></p><div id='div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Title-300x250_ATF' style='text-align:center;margin:10px 0'></div><p>Se già parlando di 20 milioni era difficile ipotizzare che Suning potesse decidere di gettare dalla finestra un simile tesoretto, a maggior ragione se la cifra di Di Marzio fosse quella esatta.</p><div style="margin:10px 0;text-align:center" id="div-gpt-ad-INTERDIP-DSK-ART-Corpo-336x280-BTF-2"></div><div id='div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Corpo-300x250-BTF-2' style='text-align:center;margin:10px 0'></div>