Pistocchi: dentro l’Inter “una guerra di potere”

03.04.2019 00:53 di Mario Spolverini   Vedi letture
<div id="videoincontent"></div><p>INTER PISTOCCHI – Dopo le vicende traumatiche delle ultime settimane all’Inter restano poche certezze. Spalletti ha rinnovato il contratto pochi mesi fa, la scadenza parla di 2021 ma il suo futuro sulla panchina nerazzurra appare denso di nubi.</p><div style="margin:10px 0;text-align:center" id="div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Corpo-300x250-BTF"></div><p>Proprio a questo riguardo si è espresso nel suo ultimo intervento Maurizio Pistocchi. Ad un lettore che gli ha chiesto del futuro del tecnico toscano, il giornalista ha risposto con una frase sibillina:“<em>C’è una guerra di potere in atto all’Inter: chi vincerà lo sapremo solo vivendo”.</em></p><div id='div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Title-300x250_ATF' style='text-align:center;margin:10px 0'></div><h2>Pistocchi-Inter: Marotta tra Conte e Mourinho?</h2><p>La guerra cui Pistocchi fa riferimento alla panchina sembrerebbe essere quella tra Marotta, desideroso di portare a Milano Antonio Conte non appena si sarà liberato dal Chelsea, e la parte della dirigenza che spinge per altre soluzioni. Le indiscrezioni delle ultime settimane raccontano di una chiacchierata tra Steven Zhang e Massimo Moratti. Argomento Josè Mourinho ed un suo possibile ritorno sulla panchina abbandonata subito dopo il fischio di mr.Webb a Madrid. Non è un mistero che Moratti stia spingendo per ricreare quel sodalizio magico e fortunato, spalleggiato, a quanto sembra, da Javier Zanetti.</p><div style="margin:10px 0;text-align:center" id="div-gpt-ad-INTERDIP-DSK-ART-Corpo-336x280-BTF-2"></div><div id='div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Corpo-300x250-BTF-2' style='text-align:center;margin:10px 0'></div><p>Entrambi gli allenatori, nelle loro ultime esperienze inglesi, avevano stipendi da favola, 9 milioni Conte, 15 lo Special One. A questi l’Inter dovrebbe aggiungere la somma da corrispondere comunque a Spalletti in caso di eventuale licenziamento (circa 20 milioni). Un totale esorbitante, per una società la cui priorità sarà trovare sul mercato le pedine fondamentali per rinforzare la squadra.</p>