Perisic ha deciso, un cambio di rotta improvviso

11.04.2019 21:11 di Mario Spolverini   Vedi letture
<div id="videoincontent"></div><p>INTER PERISIC – Che Ivan Perisic sia alle ultime apparizioni in maglia nerazzurra appare scontato. Dopo la sua richiesta durante il mercato invernale di essere ceduto in Premier e dopo la valanga di polemiche relative al suo ruolo nel caso Icardi la posizione del croato all’Inter è sempre più sul filo del rasoio.</p><div style="margin:10px 0;text-align:center" id="div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Corpo-300x250-BTF"></div><p>Oltretutto il suo rendimento continua ad essere largamente al di sotto delle aspettative. Per questa ragione il divorzio porrebbe essere consensuale e trovare tutti soddisfatti. Soprattutto il cassiere nerazzurro che potrà comunque contabilizzare una discreta plusvalenza, sempre benvenuta.</p><div id='div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Title-300x250_ATF' style='text-align:center;margin:10px 0'></div><h2>Inter: Perisic cambia procuratore</h2><p>Un ennesimo segnale del rapporto in via di chiusura viene proprio dal giocatore. Tuttosport informa che proprio per non ritrovarsi ancora in mezzo al guado, Perisic ha cambiato procuratore, lasciando Fali Ramadani e accasandosi con la Doyen Sport con l’esplicito mandato di trovare un club di rilievo in Inghilterra. In questo senso, secondo il quotidiano torinese, anche la missione di Ausilio oltremanica di questi giorni sarebbe finalizzata a verificare le possibilità di chiudere il trasferimento con lo United o con il Tottenham che da sempre si sono dimostrati i club più interessati alle vicende di Perisic.<br />Fonte Tuttosport</p><div style="margin:10px 0;text-align:center" id="div-gpt-ad-INTERDIP-DSK-ART-Corpo-336x280-BTF-2"></div><div id='div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Corpo-300x250-BTF-2' style='text-align:center;margin:10px 0'></div>