De Grandis velenoso: “va piano, non merita la maglia da titolare”

07.04.2019 00:18 di Mario Spolverini   Vedi letture
<div id="videoincontent"></div><p>INTER BORJA VALERO – La partita di oggi con l’Atalanta sarà difficilissima per la squadra di Spalletti per diversi motivi. Le polemiche relative al caso Icardi non sembrano ancora scomparse del tutto e la Curva Nord promette di far sentire la propria voce contro l’ex capitano.</p><div style="margin:10px 0;text-align:center" id="div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Corpo-300x250-BTF"></div><p>Un ambiente caldo dunque, nonostante i 60 mila previsti a San Siro anche in questa occasione. Gli orobici arrivano a Milano in un momento di grande fiducia, dopo la quartina rifilata in tempi record al Bologna mercoledì scorso, a conferma del migliore attacco della serie A. E infine la grande fisicità dei ragazzi di Gasperini, capaci di imporre ritmi vertiginosi per tutti i 90 minuti ed in grado di far valere questa dote anche contro avversari di maggior prestigio.</p><div id='div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Title-300x250_ATF' style='text-align:center;margin:10px 0'></div><h2>Inter: Borja Valero criticato</h2><p>Proprio su quest’ultimo fattore si è soffermato Stefano De Grandis su Sky Sport, analizzando le caratteristiche di alcuni dei probabili titolari nell’undici di Spalletti.<br />“<em>Posso metterci un po’ di cattiveria in questa cosa? Basta Borja, va piano, è stato un grande giocatore, mi è sempre piaciuto, ma va piano, perché non si devono far giocare giocatori più fisici e più forti? Poi lui lo fai entrare al sessantesimo come giocatore d’esperienza per palleggiare. Secondo me in questo momento non merita la maglia da titolare nell’Inter“.</em><br />Fonte Sky Sport</p><div style="margin:10px 0;text-align:center" id="div-gpt-ad-INTERDIP-DSK-ART-Corpo-336x280-BTF-2"></div><div id='div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Corpo-300x250-BTF-2' style='text-align:center;margin:10px 0'></div>