il rimedio

Il secolo XIX – L’Inter prova l’affondo su Eder, assist di Alvarez

Secondo quanto riferito dal quotidiano ligure “Il secolo XIX”, l’Inter ad ore potrebbe provare l’affondo su Eder. In ballo ci sono anche i cartellini di Ranocchia, Dodò e Santon, sempre più distanti dal mondo Inter nonostante i tentennamenti.

Queste le novità secondo la stampa ligure: «Occhio perché da Milano giurano l’Inter stia meditando davvero un affondo su Eder nelle prossime ore. E aggiungono che la Samp, involontariamente, potrebbe fare un assist ai nerazzurri. Come? Semplice: se Alvarez verrà realmente tesserato a Genova con un transfer provvisorio della Fifa (Corte Lambruschini si è attivata per ottenerlo dopo il mancato invio di quello ufficiale da Londra), questo sarebbe un punto a favore dei nerazzurri nella vertenza con il Sunderland per gli 11 milioni di riscatto che il club inglese per ora si è rifiutato di pagare per “motivi medici” (sostengono che Alvarez sia stata venduto nel 2014 “da operare”).

Ecco perché se ora l’argentino tornasse in campo senza interventi chirurgici, quella sarebbe la prova decisiva che il Sunderland esagera e la Fifa potrebbe condannarlo a pagare all’Inter il dovuto. Ed ecco il punto: secondo i rumors milanesi in quel caso l’improvviso “tesoretto” verrebbe re-investito dal club di Thohir per provare a strappare Eder ai blucerchiati. Undici milioni sarebbero insufficienti ma basterebbe aggiungerne 4-5 per arrivare ai fatidici 16 a cui la Samp potrebbe vacillare. Fantamercato? A Milano giurano di no».

Felipe Melo a Inter Nos parla del futuro

Felipe Melo ed il suo odio per la Juventus, ecco l’aneddoto