(ID) Florenzi rinnova con il cuore, non col portafogli: ecco la verità sull’Inter

Il giocatore dopo il rinnovo ha confermato le altre offerte in conferenza

Quella di ieri è stata anche la giornata del rinnovo con la Roma per Alessandro Florenzi. Una trattativa lunga che si è conclusa con il lieto fine per i tifosi giallorossi.

L’esterno ha prolungato il suo contratto con il club capitolino per altri 4 anni (il precedente accordo scadeva nel 2019) e in conferenza stampa ha confermato di aver ricevuto offerte molto più importanti.

C’era l’Inter sul giocatore, ma alla fine ha scelto con il cuore

Queste le parole in conferenza stampa: “La trattativa con la Roma è stata lunga, non lo nascondo. Non è mai facile con queste situazioni, ci sono molte cose una dentro l’altra. Quando vado a mettere la bilancia, da una parte c’erano più soldi ma poi ha vinto la parte meno piena. Qui non c’erano solo i soldi, ma anche l’amore per la maglia e la città e cosa è Roma per me. La scelta dopo è stata molto semplice per me”.

Tra le offerte con “più soldi” c’era soprattutto quella dell’Inter, come anticipato un mese fa dalla nostra redazione. Quattro milioni di motivi per lui, conditi da un’offerta presentata da Ausilio che la Roma ha rispedito al mittente. L’Inter però ci ha provato sul serio. Offrendo più soldi, maggiori garanzie tecniche rappresentate dal suo ex tecnico Luciano Spalletti. Ma Florenzi ha scelto Roma, con il cuore e non con il portafogli.

Segui su twitter

Sfuma Vidal, Spalletti vuole un top: proposto Matic, occhi sul Kantè colombiano

(CdS) Vidal vicinissimo al Barça, ecco perché l’Inter non ha chiuso l’affare