Db Bologna 19/09/2017 - campionato di calcio Serie A / Bologna-Inter / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Luciano Spalletti

Hellas Verona Inter, ecco le scelte di Spalletti. Si va verso una clamorosa esclusione…

Hellas Verona Inter, le scelte di Spalletti

Hellas Verona Inter si avvicina sempre di più. Siamo all’antivigilia di una sfida che appare fondamentale per gli uomini di Spalletti. Vietato fare passi falsi. Il tecnico di Certaldo è orientato a confermare in blocco la squadra che tanto bene ha fatto contro Milan, Napoli e Sampdoria. C’è un problema però. Vanno monitorate le condizioni di Vecino. Il centrocampista uruguaiano ha un leggero affaticamento muscolare. Nel corso della partita contro la Samp, è stato possibile notare l’uruguaiano utilizzare una fascia scaldamuscoloso al quadricipite sinistro. Si trattava di prevenzione, poiché il faro del centrocampo dell’Inter già nella gara di martedì sera è sceso in campo affaticato. Spalletti si guarderà bene dunque dallo schierare lunedì un calciatore che potrebbe poi incorrere in un problema fisico più grave. È quindi ipotizzabile che l’ex Fiorentina parta dalla panchina.

Le soluzioni

Per far fronte all’eventuale assenza dall’undjci titolare di Vecino, il tecnico di Certaldo potrebbe puntare su Joao Mario trequartista, con l’abbassamento sulla line dei mediani di Borja Valero. Oppure potrebbe puntare su Eder alle spalle di Icardi, con lo spagnolo sempre dirottato sulla linea di centrocampo. Difficile ipotizzare un impiego dall’inizio di Cancelo, con l’accentramento di Candreva nell’insolito ruolo di trequartista. Ecco allora i probabili undici con i quali l’Inter scenderà in campo:

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Vecino (Joao Mario), Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi.

 

Handanovic, l’eroe di cui l’Inter ha bisogno

CdS – Tutte le mosse di Suning per arricchire l’Inter. Ma il mercato…