Gundogan Inter, il City apre alla cessione: pronta l’offerta dei nerazzurri

GUNDOGAN INTER – L’intenzione di Marotta in vista della prossima sessione di mercato è ormai chiara. Il neo amministratore delegato nerazzurro ha intenzione di realizzare un grande colpo per il centrocampo. Sfumato ormai Modric, sogno estivo di quasi un anno fa, in casa Inter ora si sta facendo sul serio per Gundogan.

Il tedesco di origini turche piace da tempo a Marotta, che lo avrebbe voluto per la sua Juventus, per poi vederselo soffiare proprio dal City. A tre anni di distanza dal primo tentativo l’ex dirigente bianconero è pronto a tornare alla carica.

Gundogan Inter, il City apre, i nerazzurri preparano l’offerta

A deporre a favore della buona riuscita dell’operazione sono state le parole di Guardiola, che sabato ha annunciato apertamente che il giocatore non avrebbe rinnovato il suo contratto che lo lega alla squadra di Manchester. Un assist chiaro alle pretendenti che vogliono assicurarsi il centrocampista. Ed in questa ottica l’Inter avrebbe già pronta un’offerta.

30 milioni di euro per il cartellino del giocatore. Tale somma, riporta Tuttosport, potrebbe essere reperita dalla cessione in Premier di Ivan Perisic (con il Tottenham in pole position). Suning dovrà poi fare i conti con lo stipendio del calciatore, che attualmente percepisce 8 milioni a stagione.

Un’operazione sicuramente molto onerosa, ma che comunque garantisce un netto risparmio rispetto a quella che porterebbe a Ivan Rakitic, a cui l’Inter strizza l’occhio da un pò. Il croato costa circa il doppio rispetto a Gundogan, e per questo al momento appare un’alternativa a quest’ultimo.

 

marotta

Marotta Inter: “Conte è libero. Icardi è tra i migliori in circolazione”

marotta2 calciomercato

Mercato Inter, corsa a due tra Barella e Pellegrini. C’è un preferito