Guardiola taglia la rosa, l’Inter ne approfitta ed accontenta Mancini

Pep Guardiola, uno dei migliori allenatori al mondo, si è da poco accasato al Manchester City ed ora è tempo di “fare pulizia”. Il tecnico catalano taglia la rosa e sono tanti gli esuberi che potrebbero essere appetibili.

L’Inter ci pensa su, tanti i nomi possibili

Yaya Touré, da tempo considerato il sogno di Roberto Mancini per l’Inter, rischia di essere “tagliato fuori dai giochi”, nel giro di pochissimo tempo, l’ivoriano è passato dall’essere al centro del progetto del Manchester City, ad esser considerato un esubero. A riportare la notizia è il Mirror, secondo cui Guardiola avrebbe deciso di rinunciare al giocatore, assieme a Jesus Navas, Wilfried Bony e Aleksandar Kolarov. Tutti calciatori che a Mancini piacciono e non poco, l’occasione potrebbe essere di quelle ghiotte, vedremo se l’Inter sarà in grado di approfittarne. Se arrivare a Yaya Touré è quasi impossibile per volontà di Suning, si potrebbe invece pensare di rinforzare le corsie laterali, punto debole della scorsa stagione.

200 milioni di budget per Mou

Mourinho, sgarbo all’Inter, pensa ad un nerazzurro per rinforzare la difesa

Pedullà: “Ultima offerta del Napoli. Se Suning potesse comprerebbe…”