Db Milano 21/01/2018 - campionato di calcio serie A / Inter-Roma / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Matias Vicino

(GdS) Vecino: “Contento per il gol, ora però dobbiamo tornare a vincere”

Vecino ha suonato la carica

Il gol di Matias Vecino ha permesso all’Inter di ricavare un prezioso punto da una partita che si era maledettamente complicata. A fine match, l’uruguaiano ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport: «Sembra che la Roma mi porti bene. Non potevamo perdere­, le abbiamo provate tutte e nel secondo tempo abbiamo messo sotto gli avversari. Meritavamo il pareggio. Non potevamo continuare a non fare punti ma ora dobbiamo già pensare alla prossima gara».

D’ora in poi obbligatorio vincere

Matias Vecino ha avuto le idee chiare quando gli è stato chiesto cosa dovrà fare l’Inter da adesso in poi. Ecco le parole dell’ex Fiorentina che ha raccolto la Gazzetta dello Sport nel post partita: «Dobbiamo tornare subito alla vittoria ma è stata positiva la reazione della ripresa. Siamo in un momento di difficoltà, ma questa è la strada giusta per tornare a fare i tre punti. Con qualche minuto in più potevamo anche vincere». Poi, ha continuato sui punti di forza di questa Inter: «Siamo una squadra fisica e possiamo fare il nostro meglio quando siamo in forma. Nella sosta abbiamo rimesso le gambe a posto» ha assicurato. Insomma, i nerazzurri, secondo l’uruguaiano, devono ripartire dalla stessa voglia ed energia che hanno messo nel secondo tempo di Inter-Roma. Solo così si potranno raggiungere gli obiettivi prefissati in estate.

(GdS) Moviola Inter Roma, molti dubbi: la rosea ha fatto chiarezza

lippi-inter

Lippi tesse le lodi di Spalletti: “Sta ottenendo grandi risultati, è stato bravo a…”