As Roma 07/05/2017 - campionato di calcio serie A / Lazio-Sampdoria / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Keita Balde

(GdS) Keita in dirittura d’arrivo, c’è una novità su Candreva

Keita in dirittura d’arrivo

Manca davvero poco e poi Keita sarà finalmente un giocatore dell’Inter. Inter che sta discutendo gli ultimi dettagli con il Monaco, di un intesa che è stata già trovata: operazione complessiva da 30 milioni di euro, suddivisi tra onerosità del prestito e diritto di riscatto.

Lo conferma l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport: “L’affare si farà. Sì perché l’accordo di massima con il Monaco è già stato trovato da tempo, così come c’è l’assoluto gradimento del giocatore al passaggio in nerazzurro e il desiderio dell’Inter e di Spalletti di aggiungere la qualità, la velocità e i gol di Keita al pacchetto offensivo della rosa nerazzurra. Il nodo restano i dettagli sulla formula già trovata, che sarà in prestito con diritto di riscatto per un totale di 30 milioni. Si ragiona sul valore della prima trance, e poi sulle possibili contropartite da inserire nell’operazione”.

Insomma, affare fatto. Per l’ufficialità però bisognerà aspettare l’inizio della prossima settimana. L’Inter stasera partirà per Madrid, ufficialmente per l’amichevole con l’Atletico, ufficiosamente per sondare il terreno per Modric da vicino. Un affare decisamente complicato che, però, tiene gli stati generali nerazzurri molto occupati.

Candreva apre

Nella trattativa Keita, che si trasferirà all’Inter, c’è un interista che dovrebbe fare il percorso inverso. Si tratta di Antonio Candreva che piace, e non poco, al Monaco. Il romano ha sempre chiuso alla possibilità di andare a giocare nel Principato ma, secondo la Gazzetta dello Sport, nelle ultime ore avrebbe aperto a questa possibilità.

A tal proposito, la compagna del calciatore nerazzurro ieri, ha risposto sui social a un tifoso che gli diceva: “Ti aspettiamo a Monaco” con queste parole: “Non vediamo l’ora”. Poco dopo però la signora Candreva ha voluto “tranquillizzare” gli animi dicendo che era semplicemente ironica. Poco male, per Keita all’Inter mancano i dettagli e il calciatore è sempre più vicino a vestirsi dei colori del cielo e della notte.

(GdS) Modric e l’Inter più vicini: oggi l’incontro con Perez

(CdS) Icardi, che show in allenamento con Lautaro