(GdS) De Vrij sarà un calciatore dell’Inter. I dettagli dell’affare

De Vrij all’Inter, è fatta

De Vrij sarà un calciatore dell’Inter a partire dal 1º luglio 2018. Lo rivela la Gazzetta dello Sport in edicola oggi. Ecco le parole della rosea: “Sarà quasi certamente un giocatore dell’Inter. Il club nerazzurro è davanti a tutti grazie all’offerta di 4,2 milioni più bonus per 5 anni. L’unico rischio può essere la mancata qualificazione in Champions. Ma a Milano sarebbe sicuramente titolare. Cosa che non gli possono garantire gli altri club a lui interessati”. Se si rivelasse verò, si tratterebbe di un grandissimo colpo. Con Skriniar rappresenterebbe una coppia di centrali al top in Serie A e in Europa. I tifosi nerazzurri sperano, ad Ausilio e Sabatini il compito di chiudere al più presto una trattativa sicuramente avviatissima.

Pericoli dall’estero

De Vrij in nerazzurro è cosa fatta ma, come si sa, fino a quando non ci sono le firme non bisogna dare per scontato nulla. A tal proposito, la Gazzetta dello Sport in edicola oggi mette in guardia l’Inter da possibili interessamenti che arrivano da tutta Europa. Ecco quali: “Il Barcellona, dove però non sarebbe titolare. C’è anche lo Zenit, che pare aver messo sul piatto 6 milioni l’anno. Ma Roberto Mancini, sponsor dell’operazione, potrebbe lasciare a fine stagione. E il Chelsea. Ma anche qui pesa l’incognita sulla permanenza di Antonio Conte“. Nulla di particolarmente preoccupante però per i nerazzurri, come rivela la rosea: “Alla fine sarà Milano. Per la gioia pure di Doina (fidanzata dell’olandese, ndr)”.

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

(CdS) Rafinha, che elogi da Spalletti: “E’ un esempio, e poi…”. Il retroscena

Julio Cesar su Mou: “Litigai con lui, ci affrontammo duramente…”