(ID) Florenzi: il pallino è nelle mani dell’Inter! Gli ultimi sviluppi

Florenzi-Inter: la telenovela continua

Alessandro Florenzi e l’Inter: il matrimonio si farà oppure no? E’ la domanda che, quasi quotidianamente, si pongono i tifosi nerazzurri. Come vi abbiamo raccontato per primi, per il giocatore si è mosso in prima persona Luciano Spalletti.

Non solo. Come vi abbiamo informato (sempre per primi), l’Inter ha presentato un’offerta da 22 milioni di euro alla società giallorossa. Florenzi, intanto, continua a tentennare. Non ha infatti ancora accettato la proposta di rinnovo presentata, nelle scorse ore, dalla Roma. Quindi?

Il gioco è dell’Inter

Se fosse una partita di poker, ad oggi il gioco sarebbe in mano all’Inter. I nerazzurri offrono un milione di euro in più (quattro contro i tre di Monchi) di stipendio e soprattutto offrono garanzie tecniche. Non è infatti difficile sostenere che Florenzi con Spalletti sarebbe titolare inamovibile.

Dunque? Negli ultimi minuti è filtrata una voce molto, molto attendibile (la stessa che ci ha permesso di raccontarvi in anticipo gli altri particolari della trattativa): Se l’Inter non si muoverà concretamente, il giocatore resterà a Roma. Cosa vuol dire? Che, provando a tradurre dal linguaggio del calciomercato, l’offerta deve essere un po’ più alta. Il giocatore è, ribadiamo, la prima scelta del tecnico in quel ruolo. Ausilio riuscirà ad accontentare Spalletti? Chi vivrà, vedrà.

di Davide CurrentiMatteo Gardelli

Calciomercato: Simeone cerca di soffiare un giocatore all’Inter

InterTV | Le prime parole di un emozionato Lautaro Martinez: “In verità…”