Flash mercato: un secco no in faccia all’Inter, brutto colpo dall’Inghilterra

Calciomercato Inter: risposta negativa da un vecchio amico

(Calciomercato Inter) Prosegue senza sosta l’attività di Piero Ausilio e del suo staff di mercato per trovare l’erede di Joao Cancelo. Rispetto alle ipotesi fatte nei giorni scorsi perde sempre più quota l’ipotesi Florenzi. Il giallorosso pare sempre più vicino all’accordo con la Roma per prolungare e rimpolpare il suo contratto. D’altro canto sembrava davvero arduo fin dall’inizio strappare alla società di Pallotta l’emblema della romanità giallorossa dopo Totti e De Rossi.

Resta concreta ma ferma per ora l’ipotesi Vrsaljko, forse la preferita da mister Spalletti, visto che il croato è giocatore già di solida esperienza internazionale e conosce bene la serie A per gli anni trascorsi a Sassuolo.

Per Zappacosta si è parlato di incontri nelle ultime ore con il suo entourage ma senza che i colloqui abbiano portato alla presentazione di un’offerta formale. Cosa che invece sembrerebbe essere già stata avviata per Matteo Darmian.

TuttomercatoWeb riporta infatti che, “dall’Inghilterra rilanciano quest’ultimo nome come un’idea che adesso è qualcosa di più. Secondo il Mirror, l’Inter avrebbe inoltrato al Manchester United un’offerta per il prestito con diritto di riscatto. José Mourinho, però, avrebbe risposto picche poiché vuole cedere l’ex Torino a titolo definitivo, fissando il prezzo a 19-20 milioni.”

Il terzino del Manchester United sembrerebbe deciso a rientrare in Italia. Prima la trattativa con la Juventus, poi arenatasi con l’arrivo di Cancelo.

Adesso l’interesse dell’Inter potrebbe portare rapidamente verso la fase calda della trattativa, anche perché il terzino azzurro potrebbe far valere la sua volontà nei confronti della società.
Fonte TuttomercatoWeb

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

Inter, Spalletti ha in mente gli undici per la prima amichevole

Spalletti conferma: esclusioni eccellenti dalla lista Champions. Ecco chi rischia