Ferrero: “Dovevamo vincere 11-1”

Ferrero
Ferrero

Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero ha parlato a fine gara del buon pareggio della sua Sampdoria contro la capolista Inter. Ecco le sue singolari dichiarazioni:

Ci hanno fatto una rapina a mano armata. Mancini dice quello che gli pare, questa partita dovevamo vincerla noi undici a uno, ma quando c’è San Culino… .

Noi siamo più forti di tutti e quando i giocatori seguono Zenga non c’è squadra che tenga. Prossimo obiettivo? Battere il Frosinone, così facciamo due bucatini e andiamo a casa“.