Extra Inter – UFFICIALE, il club sceglie il nuovo allenatore

De Zerbi è il nuovo allenatore del Sassuolo

Non è bastata la miracolosa salvezza conquistata la stagione scorsa, Iachini non è più la guida tecnica del Sassuolo. L’allenatore marchigiano e la società emiliana, non hanno fatto passi avanti riguardo la situazione contrattuale e hanno deciso di lasciarsi. Una brutta fine, per uno dei protagonisti della splendida cavalcata neroverde, nel girone di ritorno.

Un’ottima serie di risultati utili consecutivi che hanno contribuito alla permanenza in Serie A del club, che non ha perso tempo, e dopo alcuni giorni di consultazioni, ha annunciato il nuovo tecnico. Si tratta di Roberto De Zerbi, ex allenatore del Benevento, che, nonostante la retrocessione con la squadra campana, ha comunque impressionato positivamente patron Squinzi e i suoi collaboratori.

Ritorno al 4-3-3

Il mister bresciano è un amante del 4-3-3. Molte volte ha giocato con suddetto schema, e questa particolarità potrebbe influire non poco, sul mercato sassolese. Matteo Politano Domenico Berardi diventano dunque, ancor più indispensabili per la compagine emiliana, che vuole rinforzarsi a centrocampo e in attacco.

Ora l’assalto ai due gioielli sarà ancora più complicato. Tra le molte pretendenti dei due giovani italiani, c’è anche l’Inter, che in questi giorni potrebbe avere un colloquio, anche per valutare un ipotetico ritorno di Alfred Duncan. Il giocatore ghanese potrebbe tornare alla base, per rinforzare la mediana della squadra allenata da Luciano Spalletti.

De Zerbi ha firmato un biennale con opzione per il terzo anno. Sono ancora sconosciute le cifre dell’affare, ma si tratta di una buona opportunità per il giovane tecnico, che dovrà lottare e condurre la squadra verso la salvezza, dopo il fallimento in terra campana, la scorsa stagione.

Clamoroso cambio a Bologna

Nelle ultime ore, è saltata un’altra panchina della massima serie italiana. Si tratta di quella bolognese, che accoglie Filippo Inzaghi e saluta Roberto Donadoni. Per l’ex tecnico della Nazionale, sono state fatali le incomprensioni con l’ambiente, e una stagione deludente, secondo la dirigenza e i tifosi.

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

Cancelo, il Valencia a Milano ma non per l’Inter. La strategia è pronta

Primavera – Vecchi dice addio, l’ufficialità entro domani