Extra Inter – Modric: “Avrei tanto voluto giocare con loro tre”

Modric: “Boban, Zidane e Ronaldo i miei rimpianti”

Luka Modric, giocatore del Real Madrid, si concede ai microfoni e confessa di avere un sogno nel cassetto. Il croato avrebbe tanto voluto giocare con tre leggende del calcio, tre giocatori che hanno lasciato la loro impronta in questo sport. “Mi sarebbe piaciuto giocare con Boban, l’idolo della mia nazionale. Poi con Zidane, che fortunatamente mi ha allenato e con il quale ho vissuto i momenti migliori della mia storia al Real: quando giocava con noi ed era impressionante vedere la sua eleganza. Il terzo è Ronaldo il Fenomeno“ – ha dichiarato l’ex Spurs -.

Boban è stato uno dei pilastri del Milan e della Croazia. Lo stesso si può dire di Zidane sia per lo stesso Real sia per la sua Francia, con la quale ha vinto un Mondiale e un Europeo. Infine Ronaldo, il Fenomeno, è stato uno dei punti fermi del Brasile e dell’Inter. Nel 1998, il brasiliano ha vinto una Coppa Uefa con la maglia nerazzurra e anche un Pallone d’Oro. Modric, nel frattempo, continua ad essere uno dei pilastri di un Real Madrid in difficoltà. In campionato, la squadra di Lopetegui sta attraversando un periodo complicato, un periodo in cui le reti segnate sono davvero poche.

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

Inter – Condò: “Icardi è superiore a Higuain in area di rigore”

Argentina Brasile, Scaloni anticipa la formazione: Icardi e Lautaro Martinez…