(Extra Inter) Juventus: l’agente infuriato esce allo scoperto, l‘ex DS ci mette il carico da 90

Juventus: l’agente di Marchisio polemizza con la società

(Juventus) Di Marchisio si sono perse le tracce da diverso tempo. Apparizioni sempre più saltuarie in un centrocampo che fino a pochi mesi fa lo vedeva capitano e dominus bianconero. Gli spazi per lui sono sempre più ridotti e sono iniziate a circolare voci di un suo probabile passaggio al Monaco.

La Gazzetta dello Sport riporta il commento amaro dell’agente del principino, Stefano Marchisio (suo padre) che puntigliosamente ha smentito ogni trattativa con il club francese: “Non so chi metta in giro queste voci. A questo punto, non commentiamo: Claudio me l’hanno mandato in tutto il mondo (si riferisce alle voci di mercato, ndr), e adesso non ha senso commentare. In ogni caso, non ci sono novità dell’ultim’ora: vediamo, aspettiamo segnali”. L’auspicio è quello di rimanere alla Juventus, lui vorrebbe restare. Tuttavia la Juve, nei fatti, l’ha trattato come l’ultimo dei centrocampisti e adesso bi-sogna vedere. Se ci sarà la volontà da parte della società di fare altre valutazio-ni, noi agiremo di conseguenza. Sta alla Juve. Nessuna deadline per ora. E nessuna chiamata. Non abbiamo disturbato la Juve per due motivi: il primo perché Claudio ha ancora un contratto in essere con la società, il secondo perché non c’è nessuna novità né da una parte, né dall’altra”.

Pierpaolo Marino: Higauin via, e non solo lui…

Ma non finisce qui. Un altro profondo conoscitore del mercato, Pierpaolo Marino ex dirigente di Napoli Roma e Atalanta, ha parlato a RMC Sport della situazione di Higuain in termini definitivi. “ Io credo che Gonzalo Higuain lascerà la Juventus. Ne sono praticamente sicuro, il suo ciclo alla Juventus è finito. E anche Mandzukic potrebbe fare le valigie. Al posto di Higuain l’ideale sarebbe Cavani, piuttosto che Morata”.

Che Higuain stia diventando ogni giorno più “ingombrante” per il bilancio della Juventus appare chiaro. Anche la società non ha smentito le ipotesi di cessione, rinviando ogni decisione a dopo il mondiale. Sorprende però la possibile partenza di Mandzukic ipotizzata da Marino. Del giocatore slavo infatti fino ad oggi nessuno aveva parlato di una destinazione diversa da Torino. Sotto la Mole insomma i grattacapi non mancano, e non tutti possono essere nascosti sotto il tappeto come la pol-vere o dietro una notizia buttata in pasto ai media come lo scambio Icardi Higuain.
Fonti Gazzetta dello Sport. RMC Sport

Inter Di Marzio

Di Marzio: “Il giocatore vuole l’Inter. Offerte da Psg, Liverpool e Borussia, ma…”

(GdS) Tra Inter e Malcom si inserisce un vecchio “amico”