(ID) Tinti (ag. Bastoni): "E' un grande talento, futuro raggiante. Diventerà un campione"

Prima convocazione in nazionale per Alessandro Bastoni. La redazione di interdipendenza.net ha parlato in esclusiva con l'agente Tullio Tinti
27.08.2020 22:00 di Davide Currenti   Vedi letture

Il sogno di ogni bambino che ama giocare a calcio: vestire un giorno la maglia della nazionale italiana. Un sogno che diventerà realtà per Alessandro Bastoni. Il difensore dell'Inter è stato convocato per la prima volta in nazionale dal commissario tecnico Roberto Mancini. Il coronamento di una grande stagione in nerazzurro. Una storia bellissima quella di Alessandro, tifoso interista sin da piccolo. Sogni che diventano realtà, dalla maglia dell'Inter a quella dell'Italia.

Cresciuto nelle giovanili dell'Atalanta, l'Inter prende Bastoni nell'estate del 2017. Talento puro, doti tecniche eccellenti, Alessandro brucia le tappe. Esordio in serie A con la maglia dell'Atalanta, prima di passare al Parma, dove si mette in mostra alla sua prima stagione da titolare nel massimo campionato nazionale.

L'arrivo di Antonio Conte a Milano è fondamentale. Il mister tiene Bastoni nella rosa, credendo nelle potenzialità del giocatore. Non passa molto tempo ed ecco una maglia da titolare nella squadra del cuore. Il 28 settembre 2019 l'esordio a Genova contro la Sampdoria. Dal primo minuto insieme a De Vrij e Skriniar, nella vittoria esterna 3-1 contro i blucerchiati.

Una meravigliosa realtà, l'inizio di un percorso con i colori nerazzurri che possa essere il più lungo possibile. “Sono interista e per me sarebbe un sogno restare vent'anni in nerazzurro”, così Bastoni in una recente intervista rilasciata a Cronache di Spogliatoio.

Partita dopo partita, Bastoni diventa un punto fermo dell'undici di Conte. Una grande Europa League, che porta Alessandro alla convocazione in nazionale: la sua prima volta. La prima volta non si scorda mai. Una chiamata più che meritata, la soddisfazione del suo agente, Tullio Tinti. La redazione di interdipendenza.net ha raccolto una dichiarazione a caldo dell'agente di Bastoni.

“E' un giusto riconoscimento per quello che ha fatto. Chi merita nella vita raccoglie i frutti e lui è stato bravissimo. Ha fatto tanti sacrifici, è un grande talento e ha un futuro raggiante perchè è un ragazzo di grandi valori e di grandi qualità. Non può non arrivare a dei livelli incredibili: diventerà un campione”.

La redazione di interdipendenza.net ringrazia il signor Tullio Tinti per la disponibilità.