(ID) Inter su Romero, concorrenza italiana per il difensore: due club interessati

28.12.2018 20:00 di Davide Currenti   Vedi letture
<div id="videoincontent"></div><h2>L’Inter segue il giocatore argentino, altre due squadre italiane interessate, i nerazzurri monitorano anche un attaccante</h2><p>Le buone prestazioni con la maglia del <strong>Genoa</strong> hanno attirato l’attenzione dell’<strong>Inter</strong> su <strong>Cristian Romero.</strong> Il difensore argentino, arrivato l’estate scorsa dal <strong>Belgrano</strong> per 1,7 milioni di euro, potrebbe cambiare maglia già nel prossimo mercato di gennaio.</p><div style="margin:10px 0;text-align:center" id="div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Corpo-300x250-BTF"></div><p>Un’ipotesi legata alla situazione di <strong>Joao Miranda.</strong> Sul difensore nerazzurro c’è il forte pressing del <strong>Flamengo.</strong> Un ritorno in Brasile già nel prossimo gennaio potrebbe portare la dirigenza nerazzurra ad investire su un nuovo difensore centrale.</p><div id='div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Title-300x250_ATF' style='text-align:center;margin:10px 0'></div><p><strong>Milan Skriniar</strong> e <strong>Stefan de Vrij</strong> sono intoccabili, ma in caso di addio di Miranda, i nerazzurri avrebbero solo <strong>Andrea Ranocchia</strong> come altro centrale. La redazione di interdipendenza.net ha raccolto nuove informazioni.</p><div style="margin:10px 0;text-align:center" id="div-gpt-ad-INTERDIP-DSK-ART-Corpo-336x280-BTF-2"></div><div id='div-gpt-ad-INTERDIP-Mob_ART-Corpo-300x250-BTF-2' style='text-align:center;margin:10px 0'></div><p><strong>Non è nuovo l’interesse per Romero, i nerazzurri lo seguono da tempo. All’inizio, la dirigenza nerazzurra non era convinta, per la giovane età del giocatore, che difficilmente poteva essere un titolare. Un investimento che poteva passare tra panchina e tribuna. Ora, il club nerazzurro lo segue più da vicino, è aumentato l’interesse verso il difensore argentino</strong>, soprattutto dopo il buon impatto con il campionato italiano.</p><p>Romero ha scalato le gerarchie nel Genoa, conquistandosi una maglia da titolare. L’esordio contro la Juventus, nella squadra guidata da <strong>Juric.</strong> Da quel momento, il giovane difensore è sempre stato presente nell’undici titolare del grifone. Per lui, <strong>10 presenze ed un gol segnato</strong> contro l’<strong>Udinese</strong> lo scorso 28 ottobre.</p><div id="mup_infeed2"></div><p>In Italia, ci sono altre due squadre interessate a Romero: <strong>Roma</strong> e <strong>Juventus.</strong> La società giallorossa potrebbe entrare in competizione con l’Inter per il classe 1998, mentre i bianconeri hanno un leggerissimo interesse, sono più defilati.</p><p>Un profilo interessante, da inserire in un contesto già collaudato. L’Inter ha la coppia di difensori centrali tra le più forti d’Europa. Romero, così come Andersen della Sampdoria, potrebbe essere inserito con i giusti tempi. Per ora, riportiamo l’innteresse in aumento da parte della società nerazzurra.</p><p>In casa Genoa si guarda anche a <strong>Krzysztof Piatek,</strong> attaccante polacco alla prima stagione in serie A. L’ottimo avvio di campionato ha portato gli occhi di molti club su di lui, compresi quelli dell’Inter. In quel ruolo, i nerazzurri hanno <strong>Mauro Icardi,</strong> che nei prossimi giorni dovrebbe incontrare Giuseppe Marotta per parlare del rinnovo del contratto.</p>