(ID) Futuro Ibrahimovic, la serie A lo aspetta: idee chiare per lo svedese

Non manca molto per conoscere il futuro di Zlatan Ibrahimovic, un futuro che parlerà italiano. Le ultime sul giocatore svedese da interdipendenza.net
25.11.2019 22:15 di Davide Currenti   Vedi letture

Finita l'esperienza americana nei Los Angeles Galaxy, Zlatan Ibrahimovic si prepara al ritorno in Italia. Molti club sull'attaccante svedese, molte voci su quale potrà essere la destinazione dell'ex centravanti di Juventus, Inter e Milan. Il 18 ottobre scorso vi abbiamo raccontato dell'incontro tra Marotta e Raiola con un accordo per il ritorno di Ibrahimovic all'Inter. E' passato più di un mese e la situazione, nel frattempo, è cambiata. L'Inter è stata la prima squadra a sondare il terreno per il ritorno di Ibrahimovic, prima del Milan e delle altre squadre a cui lo svedese è attualmente accostato (Napoli e Bologna). Non si può nascondere il fatto che i nerazzurri abbiano bisogno nel reparto offensivo di un innesto di qualità a gennaio, non solo per allungare la rosa, ma per dare qualità e, perchè no, provare a lottare per lo scudetto fino alla fine.

La società nerazzurra, insieme al tecnico Antonio Conte, stanno valutando come operare nel mercato di gennaio. Prima Ibrahimovic, poi Giroud, mai entrato stabilmente tra i giocatori utilizzati da Frank Lampard nel Chelsea. L'attaccante francese è entrato con 'forza' come primo rinforzo dell'Inter in attacco. Più giovane rispetto a Ibrahimovic, più funzionale nel gioco di Conte rispetto allo svedese.

E Ibrahimovic? Secondo le ultime notizie raccolte dalla nostra redazione, vuole tornare a Milano. Dopo la frenata del club nerazzurro, il Milan si è inserito nella corsa all'attaccante. Ma una domanda sorge quasi spontanea: Ibrahimovic vuole il Milan? Il giocatore vuole essere ancora decisivo e vuole ancora provare a vincere qualche trofeo. Con i rossoneri difficilmente potrà alzare la coppa Italia, perchè davanti a loro ci sono molti club più attrezzati per il successo. Inoltre, il Milan dovrebbe cedere Piatek dopo neanche un anno dal suo acquisto, ma al momento non ci sono club che vogliano comprare l'attaccante polacco a gennaio, solo prestito. Una situazione che può cambiare di giorno in giorno. Ibrahimovic vuole tornare in Italia e vuole Milano. Inter o Milan? La percentuale è a favore dei rossoneri ma sono molte le incognite esistenti. Napoli e Bologna sembrano opzioni più difficili. Non manca molto per conoscere la decisione di Zlatan.