(ID) Cucchi non ha dubbi: il fuoriclasse dell'Italia può essere il nerazzurro

Ospite su 'La Voce Nerazzurra', Riccardo Cucchi non ha dubbi su chi potrà essere il fuoriclasse dell'Italia ai prossimi europei
09.06.2021 19:23 di Davide Currenti   Vedi letture

"Ho una grande stima nei confronti di Barella. Abbiamo sempre avuto dei fuoriclasse negli anni passati, Da Mazzola a Rivera, per arrivare a Roberto Baggio, a Francesco Totti, ad Alessandro Del Piero. Credo che a questa nazionale, a quella precedente e tornando al 2006, manchi il fuoriclasse. Mi auguro fortemente, perchè ha tutte le caratteristiche, che Barella possa diventare quello che è mancato fino ad oggi, consacrarsi come il fuoriclasse".

Così Riccardo Cucchi, ospite su 'La Voce Nerazzurra' questo pomeriggio, ha risposto alla domanda del giornalista Luigi Guelpa. L'icona radiofonica di 'Tutto il Calcio Minuto per Minuto' ha incoronato Barella.

Una stagione straordinaria per il centrocampista dell'Inter, autentico trascinatore della squadra, uno dei fuoriclasse nerazzurri che hanno portato il club alla vittoria del 19esimo scudetto.