ESCLUSIVA ID - Per gennaio c'è un obiettivo concreto a centrocampo

Marotta continua a lavorare, in vista della sessione di gennaio, su Gonzalo Villar, che a Roma non fa parte del progetto di Mourinho
25.11.2021 12:00 di Candido Baldini   vedi letture

Beppe Marotta è intenzionato, in vista della sessione invernale di calciomercato, a rinforzare la rosa a disposizione di Simone Inzaghi.

La strategia che si sta seguendo porta a cercare innesti da inserire a centrocampo. Al momento le prestazioni di Hakan Chalanoglu sembrano essere in crescendo, ma la coperta si è accorciata sul fronte Mattias Vecino. L'uruguaiano infatti, dal ritiro con la sua nazionale, ha espresso malcontento per lo scarso utilizzo da parte dell'allenatore, e per questa ragione le strade potrebbero dividersi.  Poi c'è sempre Stefano Sensi, che rappresenta un 'incognita. Ieri, nel finale di gara contro lo Shakhtar, si è rivisto in campo, e ha sfiorato un gol incredibile. Inzaghi sarebbe più che felice di poter contare su di lui, ma lo stato fisico non dà certezze. 

E allora ecco che la pista Gonzalo Villar resta sempre molto calda. La redazione di Interdipendenza ne parla ormai da mesi, e nelle ultime ore sono state raccolte conferme. Lo spagnolo piace, e rappresenta la classica occasione di mercato. Connubio ideale (se non necessario) vista la situazione finanziaria con cui deve fare i conti il club nerazzurro.  Il centrocampista è fuori dai piani di José Mourinho a Roma, e per tale ragione potrebbe arrivare con la formula del prestito secco (senza quindi che la società debba spendere nulla). Il tecnico nerazzurro apprezza le caratteristiche di Villar, in quanto rappresenterebbe un innesto di qualità, capace di svolgere sia il ruolo di mezz'ala che di regista (come vice Brozovic).