ESCLUSIVA ID - La verità su Sarr ed Insigne. E c'è un colpo vicino

Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione il nome che piace per la difesa è quello di Felipe Luiz. Nessun riscontro su Malang Sarr
30.11.2021 12:00 di Candido Baldini   vedi letture

Nella giornata di ieri la redazione di Sport Mediaset ha lanciato la notizia secondo la quale Beppe Marotta, a seguito di un blitz, avrebbe chiuso per il prestito del difensore Malang Sarr dal Chelsea.

Secondo quanto raccolto dalla redazione di InterDipendenza però non ci sarebbe nulla di concreto. Il centrale francese rappresenta un'idea, ma nulla di più. Al momento infatti il nome in cima alla lista dei desideri di Simone Inzaghi per rinforzare la difesa è quello di Felipe Luiz. E' stato proprio il tecnico nerazzurro a lanciarlo ai tempi della Lazio, e ora vorrebbe ritrovarlo all'Inter. Il brasiliano (che potrebbe essere naturalizzato in Italia) andrà in scadenza a giugno, e al momento la distanza con Claudio Lotito è considerevole. Inoltre il difensore ha già fatto sapere ad Inzaghi ed al suo staff che sarebbe felice di raggiungerlo a Milano.

Sul fronte Lorenzo Insigne invece c'è stato un passo indietro. L'attaccante campione d'Europa aveva messo la squadra nerazzurra in cima nella lista dei desideri in caso di mancato rinnovo con il Napoli. Ad oggi invece sembra che l'orientamento sia cambiato. L'ipotesi di restare alla corte di Aurelio De Laurentiis è sempre remota, ma la destinazione Inter non sarebbe più prioritaria. Inzaghi infine, subito dopo aver guadagnato il pass per gli ottavi di finale di Champions legaue una settimana fa, ha presentato alla società due richieste. Si aspetta dei rinforzi a gennaio, considerando anche che la qualificazione ha portato nelle casse del club circa 20 milioni di euro. Poi il tecnico considera prioritario il rinnovo di Marcelo Brozovic, su cui la dirigenza sta lavorando.