ESCLUSIVA ID - Il centrocampista va verso la Juve, ma Inzaghi ci prova

Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione la Juventus e Luis Alberto sono molto vicini, ma Inzaghi ha provato ad inserirsi tramite una telefonata
16.12.2021 10:00 di Candido Baldini   vedi letture

Simone Inzaghi in questa fase della stagione si sta godendo un Hakan Calhanoglu in splendida forma.

Il turco aveva iniziato in sordina, tanto da portare tecnico e dirigenza ad effettuare valutazioni di mercato riguardanti l'opportunità o meno di intervenire in quella zona del campo. Ma le prestazioni che l'ex rossonero sta sfoderando rendono difficile, in questo momento, pensare che sia necessario cercare rinforzi in quel ruolo. Calhanoglu è arrivato in estate per sostituire Christian Eriksen, colpito dalla nota tragedia durante Danimarca-Finlandia. La prima scelta dell'allenatore sarebbe stata però un'altra, ossia Luis Alberto. Tra i due c'è stato anche un contatto, ma i costi proibitivi dell'eventuale operazione (vista la situazione economica del club) hanno reso impossibile tale movimento di mercato. Lo spagnolo era uno dei pupilli di Inzaghi ai tempi della Lazio. Il giocatore deve molto al suo ex allenatore che gli ha cucito addosso un ruolo che lo ha reso tra i migliori centrocampisti della serie A. Inoltre ha lavorato su di lui sul piano psicologico in un momento molto difficile (Luis Alberto stava per smettere di giocare).

Con Maurizio Sarri invece il feeling non è mai sbocciato, e a gennaio le strade potrebbero dividersi. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione ci sarebbe già un accordo con la Juventus, che in cambio offre ai biancocelesti il cartellino di Arthur. L'affare sembra ben impostato (bisognerà trovare la quadra sul fronte dello stipendio del brasiliano), ma Inzaghi non molla. Un'indiscrezione raccolta da InterDipendenza racconta infatti di una telefonata avvenuta nella serata di ieri. L'ex tecnico della Lazio ha sondato il terreno con il giocatore, per capire come stia realmente la situazione e valutare eventualmente la possibilità di un inserimento. Al momento però la pista che porta alla Juventus è molto calda, e sembra davvero difficile che Luis Alberto possa raggiungere una destinazione diversa (salvo che non resti a Roma).