Maglia Inter 112 anni - Minima resa massima spesa

Maglia Inter 112 anni - Minima resa massima spesa. Nessuna nuova divisa, soltanto la Home in edizione limitata autografata da Antonio Conte.
09.03.2020 18:30 di Luca Leoni Twitter:    Vedi letture

L'Inter compie oggi 112 anni di storia, un traguardo sicuramente importante, non festeggiato però allo stesso modo delle decadi. Come spesso accade per i compleanni, vengono messe in vendita delle divise celebrative dell'avvenimento. A volte vengono create proprio ad hoc, oppure vengono semplicemente applicate patch commemorative dell'evento.

I nerazzurri hanno commercializzato una versione, in edizione limitata e numerata, della maglia home player version. Saranno tutte autografate da Antonio Conte, e ne saranno prodotte solamente 112, incorniciate in un box di legno e plexiglass. 

Il costo complessivo di tutto ciò è di 500 euro, un prezzo molto elevato per, di fatto, una maglia player normalmente in vendita a 141 euro. In seguito ad un evolversi continuo della società Inter, sia livello comunicativo che di marketing (ad esempio l'ingresso nello store Amazon), ci si sarebbe aspettato, anche da parte Nike, un progetto più particolare e mirato alla storia del club. Anche marchi minori, soprattutto all'estero, utilizzano eventi legati alla storia del club per sfoderare divise particolari e memorabili per lasciare il segno, magari anche per osare qualcosa che normalmente non avrebbero potuto mettere in atto.

Le maglie da gioco sono forse uno degli elementi più caratteristici ed importanti  del gioco del calcio. Sono i vestiti dei gladiatori che scendono in campo ed i tifosi, indossandole, provano ad immedesimarsi nei propri idoli, cercando di emulare le loro gesta. E' stata ideata una casacca elitaria, non per la massa ma per una cerchia ristretta di persone. Allora perchè non creare delle maglie per i tifosi, la vera anima di questo sport?