(ID) Ci siamo, inizia il nuovo volo di Inter Dipendenza

28.04.2019 23:00 di Mario Spolverini   Vedi letture

INTERDIPENDENZA TUTTOmercatoWEB.com – Adesso ci siamo davvero, come avevamo preannunciato qualche settimana fa. Da domani e per il tempo necessarie alle attività di migrazione (48 ore circa) Inter Dipendenza non sarà visibile sulla rete. Anche noi iniziamo la nostra traversata per andare a scoprire un mondo nuovo e, sicuramente, più bello. Il nostro approdo si chiama TuttomercatoWeb, la nostra piccola/grande terra promessa che fino a pochi mesi sembrava un miraggio. La nostra barca, come il nostro cuore, è pieno di gioia, di speranze, di aspettative. Ma anche di consapevolezza delle responsabilità che ci attendono dall’altra parte della traversata.

Sappiamo che chi ci ha dato questa opportunità si aspetta molto da noi. A TuttomercatoWeb diciamo fin da ora che abbiamo sputato sangue per arrivare fin qui, per tirare su la testa dal mare magnum ed indistinto dell’informazione sportiva nerazzurra. Questa è la migliore garanzia che possiamo offrire ai nostri nuovi compagni di viaggio. Nessuno ci ha regalato niente, quello che siamo ce lo siamo costruiti step by step, minuto dopo minuto, leggendo, studiando, lavorando.

InterDipendenza con Tuttomercatoweb per volare sempre più alto

Ma anche sognando.Come il gabbiano Jonathan Livingstone di Richard Bach, che sognava di volare più alto, senza paura del prezzo da pagare, perché più alto si vola più si riesce a vedere lontano. “Quei gabbiani che non hanno una meta ideale e che viaggiano solo per viaggiare, non arrivano da nessuna parte, e vanno piano. Quelli invece che aspirano alla perfezione, anche senza intraprendere alcun viaggio, arrivano dovunque, e in un baleno.”

Noi il nostro viaggio lo abbiamo fatto, pieno di incertezze, anche di errori, mirando non alla perfezione perché sarebbe una inutile dimostrazione di arroganza solo pensarlo, ma solo a crescere. Il nostro viaggio non è durato un baleno, è stato lungo e faticoso. Ma oggi possiamo dirci orgogliosi di aver volato verso un punto d’arrivo così ambito.

Un nuovo punto di partenza

Che non è un traguardo, perché ritenerlo tale sarebbe il primo errore del nuovo corso. Come il giovane che dopo il liceo si affaccia all’università, lo viviamo come un nuovo inizio, che affronteremo con tutto l’entusiasmo e l’energia di cui siamo capaci. Alla proprietà ed alla direzione di TuttomercatoWeb per ora possiamo dire solo “grazie, non vi faremo pentire dell’occasione che ci è stata data.”

Ed un grazie ancora più grande va ai lettori, ai frequentatori più o meno assidui di Inter Dipendenza, a chi in questi anni ci ha spronato, ci ha incoraggiato, ci ha criticato, anche a chi ci ha mandato a quel paese. Anche e soprattutto da loro abbiamo tratto spunto per capire le nostre lacune, per elaborarle in senso critico e lasciarcele alle spalle. Una parola sincera, anche se dura, serve più di mille false ruffianerie .
In questi anni abbiamo fatto tutto aiutandoci con due supporti: la volontà ed il sorriso. Continueremo su questa strada, finchè ne saremo capaci.