Eder – Jiangsu. Accordo a un passo, queste le cifre dell’operazione

L’indiscrezione di Filippo Capra sul futuro di Eder

Il futuro di Eder è sempre più lontano da San Siro. Il Jiangsu è vicino all’accordo. Per il giocatore un ricco compenso per convincerlo.

Eder, molto probabilmente, non sarà un giocatore dell’Inter all’inizio della prossima stagione. L’attaccante italo-brasiliano, infatti, è il nome più caldo in uscita per i nerazzurri. Non solo la Sampdoria è sull’attaccante, la squadra cinese di Suning, lo Jiangsu, è la favorita in questo momento della trattativa. Il mercato cinese, però, chiude venerdì. L’italo-brasiliano, quindi, dovrà prendere una decisione in tempi brevi.

Il cartellino verrebbe pagato 10 milioni, una cifra che entrerebbe direttamente nelle casse nerazzurre e potrebbe essere reinvestita immediatamente per portare a Milano uno tra Malcom e Sime Vrsaljko, gli obiettivi principali di Luciano Spalletti e Piero Ausilio. Per convincere il giocatore al trasferimento, inoltre, la squadra cinese offre un ingaggio molto alto.

La scelta di Eder

L’attaccante della Nazionale, però, potrebbe non essere convintissimo della soluzione. Se l’italo-brasiliano, infatti, volesse provare a mantenere il proprio posto in Nazionale la scelta di andare a giocare in Cina sarebbe dannosa.

Sarebbe difficile, infatti, per lui mantenere il posto giocando in un campionato non al livello di quelli europei. La distanza, inoltre, renderebbe difficile il compito di Roberto Mancini che, per poterlo veder giocare dal vivo, dovrebbe viaggiare moltissimi chilometri.

(fonte: FCinternews.it)

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

Gonzalo Higuaìn all’Inter? Secondo i bookmakers l’affare è possibile

LIVE – Stefan De Vrij si presenta ai tifosi dell’Inter. Seguilo con noi