Doppio colpo Jiangsu-Suning dall’Inter. Melo e Biabiany verso la Cina?

Melo e Biabiany a Gennaio allo Jiangsu-Suning?

Si prospettano movimenti di mercato tra Inter e Jiangsu-Suning. La formazione cinese “gemella” del club nerazzurro avrebbe infatti intenzione di assicurarsi le prestazioni di due nerazzurri “in esubero”, il brasiliano Felipe Melo e il francese Biabiany. Operazioni che potrebbero concretizzarsi, però, solo a partire da Gennaio, con la riapertura del mercato cinese, che potrebbero garantire all’Inter ricche “plusvalenze”.
L’intenzione di Suning, infatti, stando a quanto rivelato stamani dal Corriere dello Sport, sarebbe quella di acquistare i giocatori a titolo definitivo per garantire liquidità nelle casse nerazzurre e rendere possibile l’acquisto di campioni del calibro del portoghese Joao Mario e del brasiliano Gabigol, senza dover necessariamente operare cessioni dolorose in casa Inter.

Quanto valgono Melo e Biabiany?

Il valore di mercato di Melo e Biabiany è relativamente basso. Il cartellino del brasiliano vale circa 2,5 milioni di euro, mentre quello del francese 7,5 milioni (fonte transfermarkt). Prezzo reale dei giocatori, quindi, 10 milioni di euro, ma da Suning potrebbe arrivare “qualcosina” in più, visto e considerato che la proprietà cinese è abituata a strapagare i propri acquisto, offrendo peraltro ingaggi ben oltre il target “europeo”. Soldi, quelli che potrebbero entrare dalla doppia cessione nel bilancio nerazzurro, che sarebbero “oro colato” per far quadrare i conti del primo mercato gestito dalla nuova proprietà, e ciò nonostante i limiti imposti dal far play finanziario.

Ceccarini: “Vi dico chi sarà uno dei due acquisti annunciati da Thohir”

Premium: Joorabchian offre all’ Inter Carlos Tevez