Dopo Kovacic tocca a Ranocchia

Dopo il rinnovo di contratto siglato da Mateo Kovacic fino al 2019, sarà a breve il turno di Andrea Ranocchia.

Della situazione contrattuale del capitano nerazzurro si parla ormai da tempo, ma la faccenda sembra volgere ad un lieto fine.

L’Inter e Ranocchia hanno continuato a discuterne lontano dai riflettori e finalmente sembra essere arrivato il momento della firma che dovrebbe essere apposta sul contratto entro la fine del mese di gennaio.

Palacio, intervento chirurgico in vista

hazard-inter-lavezzi

Ausilio a lavoro, obiettivo centrocampista