Mg Milano 07/01/2018 - Supercoppa Primavera / Inter-Roma / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: esultanza gol Facundo Colodio

Disse no al Milan per l’Inter, i nerazzurri si godono il gioiello della Nazionale

I nerazzurri si godono un giovane talento

L’Inter ha scoperto un nuovo gioiellino. Un attaccante che ha scelto i nerazzurri, rifiutando il Milan. I rossoneri lo avevano avvicinato e il responsabile del settore giovanile rossonero di quei tempi, (Bianchessi) aveva cercato in tutti i modi di portarlo al Milan.

Stiamo parlando di Edoardo Vergani, bomber dell’Inter Under 17 allenato da Andrea Zanchetta, si sta prendendo le sue soddisfazioni anche con la Nazionale. Il giovane calciatore ha infatti messo a segno un gol pazzesco, che ha permesso agli azzurrini di battere il Belgio (2-1) e di andare in finale.

La sua decisione a quei tempi è stata convinta, così come il suo sì che ha spalancato le porte dell’Inter. La società nerazzurra, al compimento del sedicesimo anno di età, ha blindato il giovane attaccante con un contratto fino al 2020. Per i rossoneri non c’è stato nulla da fare.

Vergani: “Sono nella mia squadra del cuore…”

Il gioellino si è raccontato recentemente ai microfoni di Inter Tv, parlando del suo sogno di giocare in nerazzurro: “Ho iniziato a giocare a calcio a 5 anni, tre anni fa sono arrivato all’Inter e ho iniziato quest’anno la mia quarta stagione.

Per me giocare a calcio significa tanto, di fatto è la mia ragione di vita. Io sono un attaccante, e come tutti gli attaccanti vivo di gol. Da qualche anno ho cominciato però a giocare molto con la squadra, anche perchè mi hanno fatto capitano due anni fa.

Arrivare nella squadra del cuore penso sia l’obiettivo di tutti i bambini, quando arrivai all’Inter pensai fin da subito a dare il massimo per arrivare più lontano possibile“.

 

Segui su twitter

asamoah inter

Asamoah saluta la Juventus e si “ufficializza” all’Inter

Inter, Ravezzani snobba totalmente Cancelo. Il vero valore è