Dalbert Inter, tre squadre sul brasiliano: permanenza a rischio

DALBERT INTER – Il terzino brasiliano dell’Inter, Dalbert Henrique, potrebbe dire addio ai nerazzurri al termine della stagione. L’esterno, arrivato due estati fa per 20 milioni di euro dal Nizza dopo un lungo corteggiamento, non è riuscito ad imporsi, finendo con l’essere escluso anche dalla lista Uefa.

Il terzino sembra ormai prossimo alla separazione, nonostante gli attestati di stima di Luciano Spalletti, che ne ha più volte lodato le qualità. All’estero sono diversi i club che hanno sondato il terreno con l’Inter, e la dirigenza interista è pronta a valutare offerte. Tuttosport, in edicola questa mattina, scrive: “Dalbert è cresciuto, Spalletti lo apprezza, ma è corteggiato da molti club (Monaco, Marsiglia e Borussia Dortmund) e a fine stagione potrebbe lasciare per giocare con maggiore continuità“.

Dalbert Inter, il Borussia sembra in pole

Il Borussia Dortmund è il club maggiormente interessato al difensore verdeoro. Il principale sponsor dell’operazione è Lucien Favre, allenatore del BVB che ha già allenato Dalbert ai tempi del Nizza. Dalbert attualmente è sotto contratto fino al 2023, i gialloneri ci stanno pensando, con Marotta pronto ad ascoltare offerte e con una proposta un’offerta equa, di certo non si opporrebbe.

Il trasferimento rappresenterebbe una soluzione che accontenterebbe tutte le parti. L’Inter monetizzerebbe e in pratica si libererebbe di un giocatore praticamente fuori dal progetto tecnico. Dalbert avrebbe un’occasione per rilanciare la sua carriera e Favre riaccoglierebbe uno dei suoi pupilli.

Fonte:TS

Mauro Icardi Inter

Inter Icardi, nuovo stop: l’argentino vuole un chiarimento pubblico

Keita Inter, il senegalese pronto al rientro: sarà convocato per la Spal