Crisetig, Shaqiri e Taider verso l’addio all’Inter

L’Inter sta lavorando allo smaltimento dell’ampia rosa al momento a disposizione di mister Mancini. Le nuove regole impongono alla società nerazzurra il “tetto” al tesseramento di 25 giocatori, di cui 4 provenienti dal settore giovanile interno e altri 4 da quello “nazionale”.

In tale prospettiva ci sono ancora alcuni tasselli da riempire e molti giocatori in esubero da piazzare. I più vicini a lasciare Milano, secondo Sky al momento, sono Crisetig e Shaqiri.

Il primo è destinato ad una stagione in prestito al Bologna (con obbligo di riscatto fissato a 5 milioni a luglio 2016), il secondo ad approdare in Germania (allo Schalke 04, per una cifra vicina ai 17 milioni di euro).

Tra i possibili partenti anche Taider, che piace al Sassuolo. Il franco-algerino ha una valutazione di circa 6 milioni di euro.

Il “faro” Kovacic nella nuova posizione di regista

Ausilio : “Daremo un attaccante a Mancini, Ibra non compatibile”