Celtic – Inter, dove vederla in tv e in streaming

Ecco dove vedere in diretta in TV e in streaming la partita di stasera (ore 21.05) di Europa League tra Celtic e Inter.

In diretta televisiva la partita verrà trasmessa da Canale 5 (in chiaro) e da Mediaset Premium (canale Premium Calcio). I tifosi nerazzurri potranno anche seguire la gara in streaming gratuito tramite il sito sportmediaset.mediaset.it.
Gli abbonati alla pay per view del digitale terrestre potranno usufruire dello streaming video anche tramite l’applicazione “Premium Play” (disponibile per Pc, Tablet e Smartphone).

LE PROBABILI FORMAZIONI
Celtic (4-2-3-1): Gordon; Matthews, Denayer, Van Dijk, Izaguirre; Biton, Brown; Mackay-Steven, Johansen, Armstrong; Griffiths.
Allenatore: Ronny Deila

Inter (4-3-1-2): Handonovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, Santon; Guarin, Medel, Kuzmanovic, Kovacic; Shaqiri, Icardi.
Allenatore: Roberto Mancini

STATISTICHE, NUMERI E CURIOSITA’ DEL MATCH

Aspettando il fischio d’inizio della sfida del “Celtic Park”, il confronto raccontato dalle statistiche di Football Data.

In Europa Inter imbattuta da 9 gare di fila
L’Inter non perde nelle coppe dal 7 marzo 2013, 0-3 a Londra dal Tottenham in Europa League. Tra quell’edizione e l’attuale di Europa League, il bilancio nerazzurro è stato di 6 vittorie e 3 pareggi.

Un 19 febbraio di ricorrenze in casa-Inter
L’Inter festeggia molti anniversari il 19 febbraio: nel 1995 fu la prima partita dell’era Massimo Moratti con il patron che aveva acquisito da Ernesto Pellegrini proprio il giorno prima il pacchetto di maggioranza del sodalizio nerazzurro: in A si giocò Inter-Brescia 1-0, decisa da una rete di Nicola Berti. Ed è oggi anche il compleanno di Mauro Icardi, nato nel 1993 a Rosario: per lui 22 candeline sulla torta.

Nelle coppe Celtic in gol da 6 match consecutivi
Celtic in gol per 6 gare consecutive nelle coppe europee, per un totale di 10 marcature: ultimo stop in Celtic-Maribor 0-1, preliminari Champions, 6 agosto 2014.

Scozia, terra felice per le italiane
Un solo k.o. negli ultimi 9 viaggi Nelle recenti gare di coppe europee disputate in Scozia dalle squadre italiane, la tradizione è favorevole decisamente ai nostri club, che hanno perduto una sola volta nelle ultime 9 uscite, Celtic-Milan 2-1 della Champions 2007/08; nel mezzo 5 pareggi e 3 successi italiani.

Dirige l’ungherese Vad
Dirige l’ungherese Vad, classe 1979, internazionale dal 2007. All’esordio con club scozzesi – in senso assoluto – nelle coppe, è al debutto anche con l’Inter. Sono, invece, 5 i precedenti tra Vad e club italiani nelle coppe, con score di perfetta parità: 1 vittoria, 3 pareggi ed 1 sconfitta.

Sfide tecniche: incrocio inedito
Incrocio inedito, in gare ufficiali, fra Ronny Deila e Roberto Mancini.

Celtic senza gol in casa contro italiane da 267′
Ventiquattresimo confronto ufficiale tra il Celtic ed i club italiani: in bilancio 5 successi scozzesi, 7 pareggi ed 11 vittorie italiane. In terra di Scozia sono stati finora 11 gli incroci, con score di 4 vittorie del Celtic, 4 pareggi e 3 successi italiani. In casa il Celtic non segna contro club italiani da 267′: ultimo centro di Ki, su rigore, al 3′ di Celtic-Udinese 1-1 del 29 settembre 2011; poi si contano i restanti 87′ di quella gara e le intere contro Juventus (2012/13) e Milan (2013/14), entrambe perse 0-3.

Inter Di Marzio

Bomba di Di Marzio : “L’Inter si è mossa con largo anticipo per Lavezzi”

Sport : “L’Inter ha già trovato l’accordo con Toure”