(CDS) Ausilio a Madrid per Suarez e Shaqiri

Ausilio presto nella capitale spagnola per avanzare una proposta all’Atletico Madrid per Mario Suarez, centrocampista che non sta trovando spazio nell’undici titolare di Diego Simeone.

Il primo scoglio da superare è quello del costo del cartellino del giocatore, considerato eccessivo dalla dirigenza nerazzurra: 12 milioni, questa è la valutazione degli spagnoli, nonché il valore della clausola rescissoria (che se pagata consentirebbe a Suarez di accasarsi immediatamente all’Inter). Ausilio, in forza dei buoni rapporti ricostruiti con l’operazione Miranda, è convinto di poter strappare un prezzo più vantaggioso, con la stessa formula (quella del prestito biennale con diritto/obbligo di riscatto) utilizzata per il trasferimento all’Inter del centrale verdeoro.

C’è anche la possibilità che nell’affare venga inserito Xherdan Shaqiri, giocatore che Simeone sta valutando come possibile sostituto di Arda Turan. A quel punto sarebbe l’Inter a poter chiedere, in cambio dello svizzero, il cartellino di Suarez più conguaglio di circa 5 milioni di euro.

(GDS) Trovato l’accordo con il Chelsea per Salah

Murillo miglior giovane della Coppa America