Candreva, per l’esterno romano pretendenti in arrivo: i dettagli

Esperienza in nerazzurro sempre più agli sgoccioli per Antonio Candreva. L’ex Lazio infatti, sembra essere molto richiesto all’estero. “È chiaro come per Spalletti in questo momento Candreva rappresenti l’ultima opzione di preferenza alla voce esterni. Per questo l’Inter non si farebbe troppi problemi a cedere il giocatore, a patto che arrivi un’offerta congrua”. A scriverlo è stato Tuttosport che sottolinea come l’esterno romano sia ormai infondo alle gerarchie del tecnico Spalletti.

Nonostante Federico Pastorello, l’agente che cura gli interessi del giocatore, abbia più volte ribadito che il suo assistito rimarrà ancora per molto a Milano, le ultime indiscrezioni di mercato sembrerebbero contraddirlo. In Turchia infatti, nella giornata di ieri si vociferava di una possibile proposta del potente agente al Fenerbahçe per convincere il club ad ingaggiare il proprio assistito. I turchi sono realmente alla ricerca di qualche attaccante, ma non è detto che il profilo dell’ex Lazio sia ritenuto adatto. Inoltre, per il giocatore sembra aver mostrato interesse anche il West Ham.

Candreva: numerosi fattori lo spingerebbero altrove, ma…

Non essendo appunto una pedina imprescindibile del tecnico di Certaldo, al giocatore potrebbe venire in mente di cercarsi un’altra sistemazione. A “convincerlo”, oltre alla forte concorrenza dei vari Perisic, Keita e Politano, potrebbe essere anche il futuro ritorno alla base di Yann Karamoh. Secondo Tuttosport però, Candreva (complice la nascita del nuovo figlio) vorrebbe rimanere a Milano. Il tutto avrebbe un obiettivo preciso: evitare di far spostare l’intera famiglia. Per questo motivo, difficilmente l’ex esterno della Lazio farà le valigie già a gennaio.

(ULTIM’ORA) Gabigol, manca solo l’ufficialità: ecco dove andrà a giocare

Nainggolan, le parole dell’ex tecnico sono un’iniezione di fiducia