Candreva, l’agente pare averlo offerto all’estero: le ultime

Le voci che giungono dalla Turchia riguardo il futuro professionale di Antonio Candreva hanno veramente dell’incredibile. Stando a quanto riportato da Fanatik infatti, Federico Pastorello, l’agente che cura gli interessi dell’ex Lazio, avrebbe offerto il proprio assistito al Fenerbahçe. Le sole 7 presenze collezionate in questa stagione con la maglia nerazzurra, sono la prova di come l’esterno sia ormai infondo alle gerarchie del tecnico Spalletti.

In passato sulle orme di Candreva vi erano finiti anche il Monaco e il West Ham, ma il giocatore preferì rimanere a Milano e giocarsi il tutto per tutto. Col senno di poi ovviamente, la scelta di rimanere all’Inter non si è rivelata poi così esaudiente. Di recente Pastorello dichiarò che il suo assistito sarebbe rimasto ancora all’Inter, ma qualora le chances di giocare dovessero rimanere invariate, difficilmente il giocatore resterebbe.

Candreva, la concorrenza diventerà ancor più spietata

Le attuali presenze dei vari Perisic, Keita e Politano, non hanno permesso al n°87 di potersi esprimere al meglio. Inoltre, con l’imminente ritorno alla base di Yann Karamoh, per Candreva le possibilità di scalare le gerarchie di Spalletti si ridurrebbero all’osso. Insomma, vista la professionalità di Federico Pastorello con i propri assistiti, non è da escludere che il potente agente piazzi Candreva in un altro club già a gennaio. Il tutto, per poter mettere il ragazzo nelle condizioni di poter giocare di più.

Nainggolan alla ricerca del “perdono” nerazzurro: i dettagli

Inter, individuato l’erede perfetto di Ivan Perisic: gioca già in Serie A