Candreva a Inter Channel: “Partita importante per risalire”

Candreva parla a Inter Channel

Udinese-Inter aprirà il 2017 dei nerazzurri, chiamati a recuperare un inizio di stagione disastroso. La partita avrà un sapore speciale per Antonio Candreva, che ha vestito la magia dei friulani. L’esterno offensivo ha parlato ai microfoni di Inter Channel ricordando l’importanza del match e sottolineando il significato personale dell’incontro: “In squadra c’è molto entusiasmo. Abbiamo molta voglia di giocare, riprendiamo da dove abbiamo interrotto con la Lazio. Io personalmente sono legato all’Udinese, come lo ero ai capitolini. Adesso però il mio pensiero va soltanto all’Inter. La partita è importante per proseguire la risalita. Non sarà semplice, sarà determinante l’approccio. Siamo l’Inter e dobbiamo affrontare tutti con grande carica. Siamo impegnati in campionato e coppa, speriamo di raggiungere i traguardi che meritiamo”.

L’avventura all’Udinese

Come ricordato dallo stesso giocatore, Udinese-Inter sarà una partita speciale per Candreva. Il giocatore ha infatti debuttato in Serie A con la maglia dei friulani, dopo essere cresciuto nella Ternana. Per ironia della sorte, proprio in un Udinese-Inter, il 27 gennaio 2008. Una stagione avara di soddisfazioni per l’esterno, sceso in campo soltanto in tre occasioni per degli spezzoni di partita. Poi la girandola di prestiti, prima di completare il suo percorso di giocatore alla Lazio e approdare all’Inter. Forse non tutti al Friuli si ricorderanno di quel ragazzo appena ventenne che esordì contro i nerazzurri. L’obiettivo di Candreva può quindi essere non farsi dimenticare in un altro modo, pungendo i suoi ex tifosi.

Calciomercato Inter – Arriva l’offerta da 30 milioni per Banega, vicina la cessione?

L’allenatore della squadra rivale a sorpresa: “Posso andare all’Inter”