Cancelo, il Valencia vuole cederlo per questo motivo. E l’Inter…

inter news cancelo

Cancelo verso la cessione da parte del Valencia

Joao Cancelo è stato uno dei protagonisti del mercato nerazzurro questa estate, visto che è arrivato all’Inter annunciato come un acquisto top per la fascia destra difensiva.

Il portoghese è arrivato a Milano nell’ambito di uno scambio di prestiti con il Valencia, che ha ottenuto come contropartita Kondogbia.

E se il francese sta facendo stravedere in Spagna, Cancelo è un pò uscito dai radar del mondo nerazzurro.

Di fatto, fino ad ora, non è mai stato schierato terzino, ruolo per il quale è stato acquistato.

Nelle poche apparizioni (sempre a fine gara) ha giocato sempre esterno alto, al posto di Candreva.

Ebbene se la stagione terminasse oggi un riscatto di Cancelo sembrerebbe davvero improbabile.

Eppure se il giocatore dovesse esplodere, mostrando le qualità che hanno spinto Sabatini e gli altri uomini mercato a puntare su di lui, per l’Inter potrebbe prospettarsi un’occasione.

Scopriamo perchè

Il Valencia come detto al momento è più che soddisfatta dello scambio fatto ad agosto, visto che Kondogbia sta facendo letteralmente faville alla corte di Marcelino.

Tuttavia il club spagnolo necessiterebbe di una cessione cospicua, per evitare i guai derivanti dal FFP.

Per questo motivo l’indiziato numero uno per fare cassa e ottemperare agli obblighi UEFA sarebbe proprio Cancelo.

La squadra sta avendo un ottimo rendimento anche senza di lui, e la società cota di incassare molto da una sua cessione, visto che ne fa una valutazione alta.

Il prezzo fissato per il cartellino sarebbe infatti di 40 milioni di euro.

E qui nasce l’occasione per l’Inter, dal momento che i nerazzurri hanno pattuito un diritto di riscatto pari a 35 milioni di euro.

Suning potrebbe acquistare Cancelo ad un prezzo più basso rispetto a quello richiesto dal Valencia dunque.

ma la condizione ovviamente è che il giocatore giustifichi, con le sue prestazioni, qiesto investimento.