Vidal Inter, tra bonus da versare al Barcellona e possibile rinnovo

Con lo scudetto appena conquistato, l'Inter dovrà versare nelle casse del Barcellona un milione di euro relativo ai bonus dell'operazione Arturo Vidal.
09.05.2021 13:30 di Simone Salines Twitter:    Vedi letture

Antonio Conte lo aveva richiesto sin da quando, nell'estate del 2019, si era insediato ufficialmente sulla panchina nerazzurra. Per vari motivi l'operazione non si poté intavolare, ma un anno dopo il tecnico salentino ha finalmente potuto riabbracciare Arturo Vidal, giocatore che aveva allenato ai tempi della Juventus e con la quale aveva conquistato tre scudetti. 

Il giocatore rescisse in maniera consensuale il contratto che lo legava al Barcellona in modo tale da potersi trasferire a parametro zero a Milano. Con l'ultimo successo in campionato, la dirigenza di Via della Liberazione dovrà versare nelle casse dei catalani un milione di euro di bonus. 

Per quanto riguarda l'operato di Vidal, la stagione 2020/2021 all'Inter (a prescindere dalla conquista dello scudetto) per il centrocampista cileno non è stata particolarmente brillante. I diversi problemi fisici e la scalata nelle gerarchie di Conte di Christian Eriksen, hanno visto il cileno un po' in ombra.

Lo stipendio da 6.5 milioni di euro annui ad oggi entra in conflitto con la campagna di riduzione dei costi da parte della proprietà interista. Dunque, qualora il giocatore accettasse di decurtarsi l'ingaggio potrebbe anche rimanere in nerazzurro un altro anno. In caso contrario, si cercherà una soluzione alternativa per liberarlo nell'immediato.