Sorpresa Nainggolan: il pugno di ferro non c’è più, la società ci ripensa?

Icardi e Nainggolan continuano ad essere fuori dal progetto nerazzurro. Ma per il belga si intravede qualche segnale di cambiamento
17.07.2019 00:41 di Mario Spolverini   Vedi letture
Fonte: Sky Sport

Gianluca Di Marzio è tornato sulla situazione di Icardi e Nainggolan in casa nerazzurra. Secondo il giornalista di Sky Sport mentre per Icardi le porte continuano ad essere chiuse per qualsiasi ipotesi di reintegro,  per il belga si intravede qualche crepa nella inflessibilità dirigenziale.

"Il fatto che vada in tournée comunque mi sembra un segnale di buonsenso, poi io credo che su Nainggolan non si stia sindacando, o meglio Antonio Conte non stia sindacando l’aspetto tecnico, ma un aspetto comportamentale fuori dal campo e disciplinare che non è mai stato esemplare. Forse sta anche a Nainggolan in queste settimane riuscire a convincere Conte di intraprendere un altro tipo di percorso, se gli verrà data questa opportunità".

Analoga riflessione viene da Enzo Bucchioni che ha parlato su Radio Sportiva:L’Inter  sta valutando con attenzione la situazione di Nainggolan, forse  Conte ha visto in questa settimana qualcosa di interessante e ha capito come gestirlo: se gli si dà un’altra chance poi una valutazione completa verrà fatta alla fine del ritiro."