Sorpresa Icardi: prime voci di marcia indietro di Conte

L'agente Alessandro Canovi ha parlato oggi di mercato. Importanti le sue parole sull'inizio del mercato nerazzurro e soprattutto su Icardi
18.06.2019 22:45 di Mario Spolverini   Vedi letture
Fonte: TMWRadio

Uno degli agenti di mercato italiani più noti, Alessandro Canovi, ha parlato oggi di mercato  ai microfoni di TMW Radio.  A proposito dell’Inter, ha avuto parole di approvazione per l’inizio della campagna acquisti ma il concetto più importante sembra essere quello sul rapporto tra Conte e Mauro Icardi.

L’Inter è quella partita meglio perché ha le idee chiare. Ha preso Godin, sta pensando a Dzeko, può essere una delle serie candidate allo scudetto. C’è Conte e poi ci sono questi indizi che lo fanno pensare. Icardi? Lui alla Juve? Lo scambio eventuale con Dybala sarebbe vantaggioso per Inter e Juve a livello di plusvalenze. Non sono troppo convinto che Conte abbia tagliato Icardi. A lui non vanno bene certe esternazioni esterne della moglie-agente”. In buona sostanza, secondo Canovi il problema di mister Conte sarebbe da riferire solo a Wanda Nara. Una volta “normalizzata” la sua verve comunicativa, il rapporto con l’ex capitano potrebbe tornare ad essere tale da evitare la cessione.