Sensi Inter, cambiano le cifre per il riscatto: si lavora a uno sconto

Il futuro di Stefano Sensi dovrebbe essere ancora con la maglia dell’Inter. Il classe '95 è arrivato la scorsa estate con la formula del prestito oneroso da
25.05.2020 16:00 di Vincenzo Mirto   Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com

Il futuro di Stefano Sensi dovrebbe essere ancora con la maglia dell’Inter. Il classe '95 è arrivato la scorsa estate con la formula del prestito oneroso da 5 milioni di euro, con un obbligo di riscatto fissato a 20 milioni. I nerazzurri, infatti, sono in trattativa con il Sassuolo per acquistarlo a titolo definitivo. La crisi economica dovuta all’emergenza Coronavirus, potrebbe far cambiare le cifre dell’operazione.

Secondo quanto riportato da tuttomercatoweb.com, Beppe Marotta starebbe lavorando ad uno sconto rispetto alla cifra pattuita la scorsa estate. Il club neroverde, al momento, non sembrerebbe intenzionato a concedere sconti, ma considerati gli ottimi rapporti tra i due club l’affare non sarebbe a rischio. Le parti sarebbero già al lavoro per trovare una soluzione che accontenti tutti. Nella trattativa potrebbero essere inseriti alcuni bonus in seguito a prestazioni individuali e di squadra, oppure i cartellini di alcuni giocatori promettenti della primavera.