Rinnovo Dybala, Juventus pronta al dietrofront: occasione per l'Inter?

Attraverso un post sul proprio account Twitter, Fabrizio Romano ha fatto il punto sul rinnovo della Joya con il club bianconero.
15.01.2022 16:00 di Simone Salines Twitter:    vedi letture
Fonte: Fabrizio Romano

Il rinnovo di Paulo Dybala non lascia indifferente la Juventus

Il club bianconero, che ha acquistato l'argentino nell'estate del 2015 in un'operazione da 40 milioni di euro, è alle prese con le negoziazioni per il prolungamento dell'attuale contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. Negli ultimi mesi la Juventus ha avanzato diverse proposte all'agente che cura gli interessi della Joya, Jorge Antun, nel tentativo di scongiurare lo scenario che lo vedrebbe partire senza incassare nemmeno un euro per il cartellino.

Ora però la situazione è cambiata, e ad illustrarla ci ha pensato Fabrizio Romano. Attraverso un post sul proprio account ufficiale di Twitter infatti, il famoso giornalista ha fatto sapere che adesso i vertici del club torinese stanno meditando se e quali contratti in scadenza vanno prolungati. Insomma, se prima era la Juventus a voler rinnovare Dybala, ora è la stessa Juventus che si interroga se vale la pena offrire un contratto al rialzo ad un calciatore che percepisce uno stipendio già piuttosto esoso (7.5 milioni di euro netti a stagione) e che lo scorso novembre ha spento 28 candeline. 

Ma cosa c'entra l'Inter in tutto ciò? In questo momento, da un punto di vista concreto, esattamente nulla. L'unica cosa che si può dire, è che l'AD interista Giuseppe Marotta è un grandissimo estimatore di Dybala (che ha già avuto modo di conoscere ai tempi dell'esperienza da DG bianconero) e che se ci fosse anche un minimo spiraglio per poterlo ingaggiare a parametro zero, lui cercherebbe di sfruttarlo a dovere; prelevare l'ex Palermo senza sborsare un euro è un'occasione che nel mondo in pochi non coglierebbero.