Rinnovo Barella: c'è distanza con l'Inter. Atletico e PSG pronte all'affare

L'entourage del giocatore chiede oltre sei milioni di euro, il club (per ora) non va oltre i 4-4,5. E le big d'Europa guardano al centrocampista
12.10.2021 06:52 di Matteo Gardelli   vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

RInnovo Barella: c'è distanza con l'Inter. 'Ballano' infatti due milioni di euro. Sul centrocampista, intanto, hanno messo gli occhi Atletico e Psg

È la situazione cristallizzata oggi, martedì 12 ottobre, dal Corriere dello Sport. "L'idea dell'entourage di Barella - scrive Pietro Guadagno - è di capitalizzare al massimo. La richiesta formulata all'Inter supera i sei milioni a stagione. Di fatto, in questo modo gli emolumenti del centrocampista si allineerebbero con quelli di Lautaro, che non ha ancora ufficialmente rinnovato il suo contratto, ma un accordo non solo è stato raggiunto, è anche ormai blindato". Il quotidiano sportivo spiega che "El Toro è un attaccante. E per le leggi non scritte del mercato, è consuetudine che vengano pagati di più". Per questo motivo, prosegue l'analisi del quotidiano sportivo, l'Inter "non intende spingersi così in alto considerando pure la tassazione piena. Ad oggi, quindi, sul tavolo ci sono 4-4,5 milioni di euro, vale a dire il doppio di quanto Barella percepisce attualmente". Cosa succederà per il rinnovo di Barella? Secondo il Corriere dello Sport "le distanze, seppur ampie, non impediscano che possa essere raggiunta un'intesa, anzi". Nel suo articolo, poi, Pietro Guadagno ricorda come "Marotta ha recentemente pronosticato per Barella un futuro da capitano, scelta che sposerebbe pienamente il volere dei tifosi".

Attenzione, però. Le prestazioni di Barella con l'Inter e la Nazionale, la sua candidatura al Pallone d'Oro hanno attirato ancora di più le big d'Europa. "Le più interessate - rivela il quotidiano sportivo - pare siano l'Atletico, con Simeone che è un suo grande estimatore, e il Psg, con Leonardo che ha sempre il mirino puntato sulla Serie A".