Perisic Inter, è corsa a due per il croato: servono almeno 12 milioni di euro

Perisic non rientrerebbe nel progetto tecnico di Antonio Conte e sembrerebbe destinato alla cessione. Su di lui ci sono Manchester Unite e Lipsia
18.09.2020 16:30 di Vincenzo Mirto   Vedi letture
Fonte: Sportmediaset

Entro la fine di questa sessione di mercato, i nerazzurri dovranno cercare di risolvere la questione Ivan Perisic. Il croato è appena tornato dal prestito al Bayern Monaco e non rientrerebbe nel progetto tecnico di Antonio Conte.

Secondo quanto riportato da SportMediaset, l’intenzione dei nerazzurri sarebbe quella di cederlo a titolo definitivo e avrebbero fissato il prezzo a 12 milioni di euro. Non è escluso che la dirigenza interista possa cederlo ancora in prestito con diritto di riscatto per liberarsi, almeno per la prossima stagione, del suo pesante ingaggio da 4,5 milioni di euro netti annui.

Sulle sue tracce ci sarebbero Manchester United e specialmente Lipsia. Il club tedesco sembrerebbe attualmente in pole position e nei prossimi giorni potrebbe presentare un’offerta. Attenzione anche ai Red Devils, che sarebbero alla ricerca di un esterno offensivo e avrebbero messo nel mirino anche Douglas Costa della Juventus. I nerazzurri sarebbero in attesa di offerte concrete, ma il futuro del croato sembrerebbe sempre più lontano da Milano.