Mercato Inter, Perisic verso il ritorno. Il Bayern Monaco frena sul riscatto

Arrivano brutte notizie dalla Germania sul fronte Ivan Perisic. L'esterno croato potrebbe tornare in nerazzurro al termine di questa stagione
29.06.2020 17:00 di Vincenzo Mirto   Vedi letture
Fonte: Sport Bild

Arrivano brutte notizie dalla Germania sul fronte Ivan Perisic. Il Bayern Monaco ha deciso di non esercitare l’opzione del riscatto e sarebbe ancora indecisa se riconfermarlo anche per la prossima stagione. Il classe '89  è attualmente in prestito fino al 30 giugno, che dovrebbe essere prolungato fino al prossimo agosto in modo da terminare la stagione. L'esterno ha disputato una buona stagione, dove ha realizzato finora 6 gol e 9 assist in 30 presenze, ma potrebbe non essere acquistato a titolo definitivo per ragioni economiche.

Il Bayern Monaco, a causa della crisi economica scaturita dal Coronavirus, non sembrerebbe intenzionato ad investire molto denaro durante la prossima sessione di mercato. Secondo quanto riportato da Sport Bild, l’esterno croato potrebbe tornare in nerazzurro al termine di questa stagione. Il club bavarese vorrebbe ottenere un sostanziale sconto rispetto ai 20 milioni pattuiti in estate e al momento ci sarebbe ancora troppa distanza tra domanda e offerta tra le parti.

 I nerazzurri sarebbero disposti a cederlo anche per una cifra vicina ai 15 milioni, ma ci sarebbe ancora un’altro ostacolo, ovvero: l’ingaggio percepito attualmente del croato da circa 10 a stagione. Cifra considerata troppo alta dai campioni di Germania che al momento sembrerebbero intenzionati a rispedirlo al mittente.