Mercato Inter, no a Digne e Kurzawa: Marotta ha scelto il vice Perisic

di Domenico Lamanna

Il mercato dell'Inter è entrato nel vivo ormai da tempo. 

L'Inter sotto traccia sta lavorando a diverse piste importanti, dando priorità a quelle che sono le piccole “lacune” da colmare. Dopo aver definito l'acquisto di Onana, che ha svolto le visite mediche a Milano, Marotta e Ausilio vogliono regalare a Simone Inzaghi un esterno sinistro di assoluto valore. Il tanto agognato vice Perisic potrebbe arrivare già in questa sessione di calciomercato. In passato si era parlato di due francesi, Lucas Digne e Layvin Kurzawa (qui l'approfondimento sull'esterno del PSG). Addirittura per l'esterno del Paris Saint German si parlava di ritorno di fiamma in casa Inter. Ma nelle ultime ore è cambiato tutto, come svelato da Tuttosport

Secondo il quotidiano torinese, infatti, la dirigenza nerazzurra più che puntare su operazioni low cost vorrebbe puntare su una “soluzione a lunga gittata”. Dunque no secco a Digne e Kurzawa e sprint su due nomi provenienti dalla Bundesliga. Stiamo parlando dell'esterno dell'Eintracht Kostic e di Bensebaini del Borussia Moenchengladbach. Marotta potrebbe tentare l'affondo immediato per uno dei due esterni, senza aspettare a giugno. Kostic rappresenta una pista più complicata rispetto all'esterno del Moenchengladbach. Infatti convincere l'Eintracht a liberarlo già a gennaio non sarà facile. Mentre per Bensebaini il club tedesco potrebbe lasciarlo partire in prestito durante la sessione invernale di mercato. La valutazione dell'algerino è di circa 20 milioni, cifra non eccessiva per l'Inter. 

Dunque il futuro di Perisic a Milano è ancora incerto ma la società nerazzurra sta già lavorando al suo sostituto. Intanto occhi puntati sulla sfida di oggi contro la Lazio, fondamentale per la classifica, con un Inzaghi pronto a effettuare qualche cambio


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su