Mercato Inter, Marotta studia l'ennesimo colpo a zero per la difesa

L'amministratore delegato nerazzurro vorrebbe regalare a Simone Inzaghi un profilo per per potenziare il reparto arretrato
12.10.2021 17:30 di Giuseppe Lancellotti   vedi letture
Fonte: Calciomercato.com

Mercato Inter: i dirigenti milanesi sono sulle tracce di Matthias Ginter.

Il difensore del Borussia Moenchengladbach ha il contratto in scadenza a giugno e non ha ancora trovato l'accordo per il rinnovo. Ai microfoni di Sport1 ha confermato di non aver ricevuto ancora alcuna proposta, rivelando però di essere tranquillo e di non voler aspettare fino a primavera per decidere definitivamente il suo futuro.

L'amministratore delegato dei nerazzurri, Giuseppe Marotta, monitora attentamente la situazione come spesso è accaduto in carriera con molti calciatori in scadenza (Pogba, Dani Alves, Khedira). Inoltre, nelle prossime settimana, ne parliamo qui, dovrebbe esserci la stretta finale per il portiere Andrè Onana. Il classe 1996 dovrebbe svincolarsi dall'Ajex per accasarsi al termine della stagione alla Pinetina come erede di Samir Handanovic.

Il reparto difensivo prevede delle modifiche perché durante la sessione di mercato della prossima estate potrebbero esserci gli addii di Kolarov e Danilo D'Ambrosio. Entrambi i calciatori andranno in scadenza ma anche la situazione relativa a Stefan De Vrij non è ben chiara. L'olandese ha un accordo fino al 2023 e starebbe parlando di un possibile di rinnovo che gli garantirebbe circa 4,5 milioni di euro all'anno. Ci sarebbero, però, delle squadre estere, soprattutto inglesi, che sarebbero interessate alle sue prestazioni.

Un'offerta allettante potrebbe essere considerata dall'Inter che, in caso di cessione, metterebbe a segno una netta cessione dopo averlo prelevato dalla Lazio a parametro zero. Per questo motivo, è molto probabile che i dirigenti milanesi cercheranno di intensificare i discorsi per Ginter, stimatissimo anche dal Tottenham e dal Bayern Monaco. In questo articolo leggerete gli aggiornamenti su De Vrij.