Mercato Inter: Marotta a sorpresa, un veto deciso a Conte

Tra le indiscrezioni di mercato che circolano in questi giorni, si affaccia una voce che potrebbe rivelarsi decisiva per indirizzare il mercato
15.11.2019 21:04 di Mario Spolverini   Vedi letture

Complice anche la sosta per le nazionali, le notizie di mercato si moltiplicano. Come al solito quelle sull'Inter tengono banco con ipotesi più o meno fantasiose. Gianluca Di Marzio su Sky Sport ha fatto il punto della situazione in casa nerazzurra partendo dal nome di Florenzi, il tuttocampista giallorosso che trova enormi difficoltà a farsi largo negli schemi di Fonseca. La volontà di cambiare aria del giocatore è evidente, se all'estero o in Italia è ancora tutto da decifrare.

La seconda pista calda per lo staff di marcato interista guarda a Barcellona. Non è un mistero che le due società si siano già incontrate poco tempo fa per costruire una o più operazioni che dovrebbero prendere forma nella prossima estate. Il Barcellona propone Ivan Rakitic che però non riscuote particolari apprezzamenti da parte di Antonio Conte. I blaugrana dal canto loro puntano con decisione su Lautaro Martinez, considerato l'erede naturale di Luis Suarez e il cui acquisto è sollecitato con forza anche da Sua Maestà Leo Messi. Lautaro ha una clausola rescissoria di 111 milioni di euro, cifra che non spaventa i catalani ma la dirigenza nerazzurra è al lavoro per rinnovare il contratto con l'argentino nell'ambito del quale eliminare la possibilità di rescindere a favore del giocatore.

La novità più importante riportata da Gianluca Di Marzio riguarda però  Arturo Vidal, il vero obbiettivo di Antonio Conte per rinforzare il centrocampo. Sul nome del cileno penderebbe infatti un giudizio negativo di Beppe Marotta che avrebbe già messo un vero e proprio veto in relazione  ad atteggiamenti comportamentali del giocatore ritenuti non in linea con i nuovi standard che la società si è imposta.